mercoledì 30 novembre 2016 – alle 19.00

domenico dara

appunti di meccanica celeste

nutrimenti

appunti-di-meccanica-celeste

C’è un luogo magico, isolato nel tempo e nello spazio e reale al tempo stesso: Girifalco, Calabria.

E ci sono sette personaggi incompiuti, anime insoddisfatte in attesa di un miracolo.
C’è Lulu, il pazzo, che aspetta il ritorno di sua madre, per poterle suonare di nuovo il valzer triste.
C’è Concettina, la secca, che anela un figlio che non vuole arrivare.
C’è Archidemu, lo stoico, che non smette di guaradere negli occhi di una tartaruga per scorgervi l’ultima immagine di un fratello perduto.
C’è Mararosa, la mala, che cova nel cuore odio e risentimento per un mondo che può gustare solo nelle telenovelas.
C’è Venanzio, l’epicureo, alla continua ricerca di quell’ “origine del mondo” che nessuna conquista quò appagare.
C’è Rorò, la venturata, che dalla fortuna è stata baciata e davanti alla quale anche i tori si inginocchiano.
C’è Angeliaddu, il figlio, che nessuno vuole vedere perché in sorte gli è toccato un ciuffo bianco e nessun padre.

E ci sarà Domenico Dara, che di questi personaggi è l’inventore, domani in libreria alle 19.00.

 

Leave a Comment